Defence Card

€49.00



Funzionamento
La corrente continua generata dalla batteria del tuo smartphone è all'origine di un fenomeno fisiologico dannoso per il corpo umano in quanto inibisce la quotidiana funzionalità fisiologica di ormoni e neurotrasmettitori come melatonina ,dopamina,acetilcolina.Essa inoltre disturba i centri di regolazione del sonno-veglia.
La Defence Card blocca questo fenomeno e riporta l'organismo nel riprendere la sua corretta fisiologia.

Defence Card non ha scadenza e mantiene inalterata nel tempo la sua funzione armonizzatrice.
Con la Defence Card si è raggiunto l’obbiettivo di modificare le informazioni Elettromagnetiche Naturali ed Artificiali trasformandone i possibili aspetti alterati per l’uomo.

Defence Card informa direttamente l’acqua corporea dell’individuo.
Le sue funzioni sono verificabili attraverso strumenti fisiatrici come dinamometri o catene di misura del tono  muscolare con cella di carico e con strumenti certificati di  di biorisonanza .

Utilizzo
Defence Card sui cellulari dev’essere posta con la banda magnetica verso l’esterno quindi non a contatto con il telefono.
Il lato con la scritta Defence sarà dunque rivolto verso il cellulare, l’altro con la banda nera verso la cover o comunque verso l’esterno.
Defence Card a contatto con il corpo dev’essere posta con la banda magnetica nera rivolta verso la persona che la porta quindi a contatto col corpo.
Ad esempio nella tasca dei pantaloni, la banda magnetica dev’essere rivolta verso il corpo della persona.
Nei primi giorni di utilizzo su alcuni soggetti , è possibile un disagio relativo al cambiamento energetico, dovuto alla liberazione dalle interferenze elettromagnetiche a cui sono abituati, per tanto in questi casi se ne consiglia l’uso almeno per tre giorni, soltanto durante il sonno.

Defence card non sostituisce le diagnostiche e terapie mediche e non ha alcuna controindicazione.

Categoria Elettrosmog